mercoledì 29 ottobre 2008

Guarda il Monitor con attenzione

Il Christian Science Monitor, prestigioso (davvero) quotidiano americano, ha deciso di traslocare su internet. Lo segnala Mario Tedeschini Lalli parlando giustamente di un passaggio epocale. Dal significato evidentemente non universale, poiché il Monitor è un giornale tendenzialmente no profit, di proprietà di una chiesa. Ma indubbiamente interessante. Anche per un altro verso: rimarrà un'edizione domenicale di carta per chi non ha voglia di leggerselo in rete. O per chi preferisce portarselo in bagno o in poltrona. Gli ultimi baluardi del 'vecchio' giornale. Insomma, non è affatto detto che la stampa come la conosciamo oggi (che peraltro è già ampiamente diversa da come la conoscevano una cinquantina d'anni fa) sia destinata a sparire. Si trasformerà, come sempre. E ci saranno probabilmente ancora frotte di lettori vintage.

1 commento:

bruno carioli ha detto...

Traslocato anche tu, benvenuto nella fazione blogspot.com.